PERSONE COME TE, CHE HANNO SCELTO NOI

Testimonianze

Cosa pensano le persone che si sono affidate a Gandolfi Assicurazioni scoprendo la Diagnosi dei Rischi Futuro – Senza sorprese

Quando ero piccolina i miei genitori non hanno mai preso in considerazione l’ipotesi di provvedere ad un risparmio/investimento assicurativo riservato a me. Bisogna fare presente che erano altri tempi ed i mezzi delle famiglie di medio reddito erano certamente inferiori.

Investire nel risparmio assicurativo sembrava togliere qualche cosa al fabbisogno quotidiano. 

Inoltre non è mai successo che un agente assicurativo suggerisse un processo di Diagnosi dei Rischi, in cui mettere in luce i vantaggi di una corretta protezione.

Crescendo mi sono resa conto che nella realtà sociale nella quale ci troviamo non ci sono certezze su quello che sarà il reddito pensionistico a fine carriera lavorativa.

Non possiamo pensare che, anche in questa situazione, sia sufficiente sopravvivere. 

La dignità della vita deve essere perseguita anche se non si è in pieno possesso delle proprie facoltà fisiche e mentali; e se si dovesse essere sottoposti a cure particolari, oppure si dovesse aver bisogno di assistenza?! 

Nessun operatore del settore mi aveva mai accennato a tutto questo, a differenza di Paolo Gandolfi. 

Le mie curiosità e perplessità mi hanno portato ad informarmi su quello che avrei potuto mettere in atto per pensare al mio futuro. Ho cercato, mi sono informata e infine ho trovato la persona che fa per me. Il mio agente assicurativo Paolo Gandolfi ha sviscerato i diversi aspetti di questo argomento, che io non conoscevo, mi ha rassicurato su ciò che concerne il mio investimento e sui rischi che potrei correre.

 Mi ha aperto gli occhi sui pericoli in cui potrei incappare quotidianamente, elaborando non un’assicurazione ma una Diagnosi dei Rischi su misura per me, rendendomi serena e convinta delle scelte che abbiamo fatto insieme. 

È stato chiaro ed esaustivo, con un approccio a tutto tondo.

Tutti gli argomenti sviscerati mi erano chiari dopo le spiegazioni di Paolo e mi sono chiesta come mai nessuno prima di lui avesse mai esposto tale visione e temi. 

È un impegno economico che incide sul budget mensile ma che modulo io in base alle mie entrate, e potrà garantirmi maggior benessere in futuro anche in caso di imprevisti. 

Consiglio ai miei amici di non voltarsi di spalle quando si parla di pericoli e rischi, ma studiare un vero piano di protezione per essere previdenti e tutelati. 

Anche per ciò che concerne un potenziale infortunio dobbiamo pensarci: la sfortuna non tocca solo gli altri; a volte “gli altri siamo noi”!

Se dovessi dare un voto al team Gandolfi, darei un 10 e lode!
Grazie!

Elisa

Seguici sui social

Rimani aggiornato su tutte le nostre novità